Skip to content Skip to footer

Ricorso per accedere al concorso straordinario 2018 scuola infanzia e primaria

Visto il bando pubblicato dal MIUR con il D.L. 87/2018, convertito con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2018, n. 96, recante : “Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese” con cui è stato approvato il bando finalizzato al reclutamento di docenti della scuola infanzia e primaria, con prova orale non selettiva, tuttavia alla procedura concorsuale straordinaria potranno partecipare i docenti diplomati magistrale entro l’a.s. 2001/2002 o con diploma sperimentale a indirizzo linguistico e i laureati in Scienze della Formazione Primaria che abbiano svolto, presso le scuole statali, nel corso degli ultimi otto anni scolastici, almeno due annualità di servizio specifico nella scuola dell’infanzia o primaria, anche non continuative, sia su posto comune che di sostegno.

Proprio in virtù dell’esclusione di molti docenti privi del requisito del servizio, il nostro studio legale ha attivato le seguenti categorie di ricorsi:

  1. docenti in possesso di diploma magistrale e/o laurea SFP senza servizio;
  2. docenti in possesso di diploma magistrale ad indirizzo linguistico senza servizio;
  3. docenti in possesso di diploma magistrale e/o laurea SFP o ad indirizzo linguistico o sperimentale senza servizio (o con servizio insufficiente) che hanno superato precedenti concorsi;
  4. docenti in possesso di diploma magistrale e/o laurea SFP con 2 anni di servizio svolto presso scuole paritarie;
  5. docenti in possesso di diploma magistrale ad indirizzo linguistico o sperimentale con 2 anni di servizio svolto presso scuole paritarie;
  6. docenti in possesso di diploma magistrale ad indirizzo linguistico o sperimentale che hanno svolto i 2 anni di servizio nelle scuole statali nel periodo antecedente al 2010;
  7. docenti in possesso di diploma magistrale e/o laurea SFP che hanno svolto i 2 anni di servizio nelle scuole statali nel periodo antecedente al 2010;
  8. docenti in possesso di diploma magistrale e/o laurea SFP con servizio insufficiente su infanzia e primaria ma che raggiungono i 2 anni, in tutto o in parte, con servizio svolto in altre classi di concorso;
  9. docenti in possesso di diploma magistrale ad indirizzo linguistico o sperimentale e/o laurea SFP con servizio insufficiente su infanzia e primaria ma che raggiungono i 2 anni, in tutto o in parte, con servizio svolto in altre classi di concorso;
  10. docenti in possesso di diploma magistrale ad indirizzo linguistico o sperimentale e/o laurea SFP con servizio frammentato in più periodi che se cumulati fra loro raggiungono i due anni di servizio negli ultimi otto anni nella scuola statale o paritaria;

Per poter aderire al ricorso è indispensabile inviare la domanda di partecipazione al MIUR e all’U.S.R. scelto dal candidato e predisposta dal nostro studio legale (che sarà inviata ai ricorrenti sulla e-mail indicata) e compilarla seguendo le istruzioni inviate a mezzo e-mail o telefoniche entro e non oltre il 12 dicembre 2018.

E’ indispensabile conservare copia della domanda di partecipazione e delle ricevute di invio/consegna della raccomandata a/r, della raccomandata a mano o della PEC (a seconda della modalità di invio scelta dal/dalla candidato/a).

La data di scadenza per aderire al ricorso è fissata per il 30/11/2018.

Documentazione richiesta: 1. Copia della domanda con ricevute di invio e consegna; 2. Scheda di adesione; 3. Copia del documento e C.F.; 4. Procura alle liti; 5. Ricevuta bonifico; 6. Titolo di studio o autocertificazione; 7. Certificati di servizio o autocertificazione.

Il  costo del ricorso è di € 150,00 da versare sul seguente iban: IT81A 010054 02200 0000 0000 941 nella causale specificare: ricorso concorso straordinario cat. n….

Per chiarimenti invia una e-mail a: info@avvocatogiovannasarnacchiaro.it oppure a: studiolegalesarnacchiaro@gmail.com 

scarica qui gli allegati

SCHEDA MAGISTRALI E SFP privi di servizio

SCHEDA MAGISTRALI SFP ANTE OTTO ANNI

scheda-di-adesione-concorso-straordinario-2018

PROCURA ALLE LITI

 

Leave a comment