MATERIE DELLO STUDIO

 Diritto Amministrativo

img

E’un ramo del diritto che regola i rapporti dello Stato e degli enti autarchici operanti come persone giuridiche pubbliche per i fini dell’amministrazione, sia tra loro sia con i privati. Per diritto amministrativo si intende anche la parte della scienza giuridica che ha per oggetto tale diritto.

Il diritto amministrativo regola l’attività legislativa o giurisdizionale della pubblica amministrazione (emanazione dei regolamenti e contenzioso relativo agli interessi lesi dall’azione amministrativa).

Il relativo contenzioso si instaura dinanzi ai Tribunali Amministrativi Regionali (Tar) competenti per territorio e per materia mediante la proposizione di un ricorso nel termine di 60 gg. dalla conoscenza dell’atto amministrativo che si intende impugnare.

In alternativa si può proporre ricorso straordinario al Capo dello Stato nel termine di 120 gg. che decorrono

Anche in tal caso dalla conoscenza dell’atto amministrativo ritenuto lesivo di interesse legittimo.

Pubblicazioni Correlate

VITTORIA AL TAR LIGURIA GRADUATORIE GPS

VITTORIA AL TAR LIGURIA GRADUATORIE GPS

Lo scrivente studio legale dell’avv. Giovanna Sarnacchiaro ha presentato ricorso al Tar di Genova avverso le graduatorie GPS per la rettifica del punteggio attribuito al docente. Il tribunale amministrativo ha concesso idonea misura cautelare al docente accogliendo la tesi dello studio legale. Avv. Giovanna Sarnacchiaro

RICORSO AL TAR DEL LAZIO CONCORSO STRAORDINARIO 2020

RICORSO AL TAR DEL LAZIO CONCORSO STRAORDINARIO 2020

Preso atto del nuovo decreto n. 783 pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 53 del 10 luglio 2020 con cui il ministero dell’istruzione ha riaperto i termini del concorso straordinario docenti apportando alcune modifiche al decreto n. 510 “Procedura straordinaria, per titoli ed esami, per l’immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di primo e