Skip to content Skip to footer

RICORSI PROROGA SUPPLENZE AL 31 AGOSTO – DOCENTI E ATA

Lo studio legale ha attivato i ricorsi al tribunale ordinario, giudice del lavoro, per ottenere la proroga del contratto dal 30 giugno al 31 agosto per posti vacanti e disponibili che secondo la normativa vigente devono avere la scadenza al 31 agosto.

Il ricorso è rivolto a coloro che hanno stipulato almeno un contratto con cessazione al 30 giugno ovvero fino alla fine dell’attività didattica e che abbiano verificato la tipologia di posto da loro coperta (posto in organico di diritto).

Difatti, l’art. 4, comma 1, della legge n. 124/1999, prevede che per la copertura delle cattedre e dei posti di insegnamento che risultino vacanti e disponibili si debba provvedere con supplenze annuali estese per l’intero anno scolastico ovvero con la cessazione al 31 agosto.

Il costo del ricorso, essendo a carattere individuale, va accordato con il legale, previo contatto telefonico allo 0818291318, ovvero sulla e-mail: info@avvocatogiovannasarnacchiaro.it

scadenza 10 luglio 2019

Avv. Giovanna Sarnacchiaro

 

 

Leave a comment