Skip to content Skip to footer

Nuovo ricorso al Tar del Lazio per accedere al concorso straordinario dei diplomati magistrale e laureati SFP

E’ di imminente pubblicazione il bando avente ad oggetto il concorso straordinario per i docenti in possesso del diploma magistrale ante 2001/2002 e i laureati SFP a cui potranno accedere solo i docenti con servizio svolto presso le scuole statali della durata minima di due anni di 180 giorni cadauno.

Nonostante il bando non sia ancora uscito il decreto legge n. 87 del 12 luglio 2018 prevede la validità, ai fini dell’accesso al concorso straordinario, del servizio prestato unicamente presso le scuole statali, escludendo la validità del servizio svolto presso le scuole paritarie.

Tale esclusione appare gravemente discriminatoria anche alla luce di numerose sentenze che hanno accolto i ricorsi finalizzati al riconoscimento del servizio svolto in scuole paritarie ai fini della mobilità.

Pertanto, coloro che intendono partecipare al ricorso devono inviare la documentazione sotto indicata anche a mezzo e-mail all’indirizzo: info@avvocatogiovannasarnacchiaro.it oppure a: studiolegalesarnacchiaro@gmail.com e versare a mezzo bonifico la quota di € 150,00 da versare sull’iban IT81A0100540220000000000941 intestato all’avv. Giovanna Sarnacchiaro nella causale inserire la dicitura:concorso straordinario diplomati magistrale.

Documentazione da inviare: 1. Scheda di adesione; 2.Procura alle liti; 3. Copia del documento e C.F.

Data di scadenza per aderire 30.11.2018

All’uscita del bando avremo cura di inviare ai soli ricorrenti che hanno aderito il modello cartaceo da noi predisposto per la presentazione della domanda e le ulteriori istruzioni.

scarica qui gli allegati:

SCHEDA DI ADESIONE CONCORSO STRAORDINARIO

PROCURA-TAR

 

Leave a comment