Skip to content Skip to footer

Ennesima vittoria per i docenti precari e abusiva reiterazione dei contratti a termine

Il tribunale di Busto Arsizio con una sentenza esemplare ha riconosciuto a un docente con molti anni di precariato il risarcimento del danno pari a 12 mensilità (il massimo stabilito dalla Suprema Corte) nonché ha condannato il MIUR al riconoscimento della progressione stipendiale identica a quella prevista per i docenti di ruolo.

scarica qui la sentenza

SENTENZA BUSTO ARSIZIO

 

Leave a comment