Skip to content Skip to footer

CARTA DOCENTE – VITTORIA AL TRIBUNALE DI VENEZIA

Anche il tribunale di Venezia, con sentenza n. 131/2023 del 2 marzo, ha accolto il ricorso presentato da due docenti precari che hanno chiesto il riconoscimento della carta docente per n. 5 anni scolastici in cui hanno prestato servizio con contratti a tempo determinato.

In particolare il giudice ha affermato: “In accoglimento del ricorso, dichiara il diritto dei ricorrenti al beneficio di cui all’art. 1, comma 121, legge n. 107 del 2015, per gli anni scolastici 2017/2018, 2018/2019, 2019/20, 2020/21 e 2021/22, usufruendo dell’importo di € 500 annui tramite “Carta elettronica” e condanna il Ministero dell’Istruzione all’adozione d’ogni atto necessario per consentirne il godimento nei termini di cui alla parte motiva;”

Avv. Giovanna Sarnacchiaro

Leave a comment