Skip to content Skip to footer

CONCORSO STRAORDINARIO DOCENTI 2020 – PROROGA DEI TERMINI AL 15 LUGLIO 2020

Lo studio legale, preso atto delle modifiche in corso da parte del governo sul Bando del concorso straordinario, nonché della proroga dei termini processuali per la proposizione dei ricorsi, ai fini della “Procedura straordinaria, per titoli ed esami, per l’immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado su posto comune e di sostegno. (Decreto n. 510).

Si appalesano evidenti discriminazioni a danno di alcune tipologie di docenti per le quali lo studio legale ha ritenuto di dovere attivare i seguenti ricorsi:

  1. docenti che abbiano maturato 3 anni di servizio (annualità di 180 gg.) parzialmente in istituti paritari su disciplina ovvero su sostegno;
  2. docenti che abbiano maturato 3 anni di servizio in istituti paritari;
  3. docenti che abbiano maturato 3 anni di servizio nelle scuole statali su posto di sostegno privi di servizio specifico;
  4. docenti che abbiano maturato il servizio in tutto o in parte prima dell’a.s. 2008/2009;
  5. docenti Dottori di Ricerca per chiedere il riconoscimento del Dottorato (3 anni) ai fini dell’accesso al concorso;
  6. docenti che abbiano prestato servizio nell’ambito dei percorsi IEFP ovvero percorsi professionalizzanti;
  7. docenti che abbiano maturato 2 anni di servizio (di 180 gg.) negli istituti statali;
  8. docenti che completano il requisito dei 3 anni di servizio con l’aggiunta del servizio svolto presso istituti comunali;
  9. per la partecipazione sul sostegno dei docenti idonei non vincitori al TFA IV ciclo con almeno un’annualità di servizio maturata sul sostegno fermi gli ulteriori requisiti;
  10. docenti che completano il requisito dei 3 anni di servizio con l’aggiunta del servizio svolto come docente di religione cattolica;
  11. docenti con servizio svolto per la classe di concorso A029 al fine di partecipare al concorso per la disciplina A030, fermi gli ulteriori requisiti;

Viste le modifiche apportate in questi giorni e la conseguente proroga per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso straordinario la data di scadenza per l’adesione è fissata per il giorno  15 luglio 2020 giorno in cui dovrà essere spedita la seguente documentazione:

1. scheda di adesione;

2. domanda di partecipazione;

3. documento e C.F.;

4. autocertificazione dei titoli di servizio e di studio;

5. procura alle liti;

Il costo del ricorso è di € 150,00  da versare con bonifico sul seguente IBAN: IT81A01 0054022 00000 00000 941 intestato all’avv. Giovanna Sarnacchiaro nella causale inserire la dicitura concorso straordinario 2020 tipologia 1- 2 – 3 – 4 – 5 – 6- 7-8-9-10-11

Lo studio legale invierà a tutti i ricorrenti una e-mail con le istruzioni necessarie per l’inoltro della domanda di partecipazione e per fornire ulteriori chiarimenti, contattare lo studio legale al n. 0818291318 ovvero una e-mail a: info@avvocatogiovannasarnacchiaro.it; studiolegalesarnacchiaro@gmail.com.

L’avv. Giovanna Sarnacchiaro è disponibile per ricorsi individuali al Tar del Lazio da predisporre per docenti che abbiano esigenze specifiche e del tutto particolari.

Avv. Giovanna Sarnacchiaro

scarica qui la modulistica

SCHEDA CONCORSO STRAORDINARIO 2020

PROCURA-TAR

dichiarazione_sostitutiva_atto_di_notorieta

Leave a comment