Skip to content Skip to footer

Avvio ricorso al Tribunale ordinario per i docenti ITP inserimento in seconda fascia d’istituto

Per tutti i docenti tecnico pratici che non hanno aderito ai ricorsi collettivi al Tar del Lazio o al Capo dello Stato è possibile presentare ricorso al tribunale ordinario, in funzione di giudice del lavoro, per chiedere l’inserimento in seconda fascia d’istituto.

Si precisa che vi sono già state alcune sentenze di accoglimento da parte del giudice del lavoro, tra cui il tribunale di Milano, sezione lavoro, con sentenza n. 3420/2017.

Il costo del ricorso, trattandosi di ricorso individuale va da un minimo di € 250,00/€ 500,00 massimo, da valutare caso per caso e previo contatto telefonico con il legale da versare con bonifico sull’iban: IT81A01 0054022 00000 00000 941 intestato all’Avv. Giovanna Sarnacchiaro nella causale inserire la dicitura: ricorso ITP seconda fascia GDL

Documentazione da inviare: 1. copia del documento e C.F.; 2. copia del titolo di studio; 3. copia della domanda di terza fascia o modello di scelta delle istituzioni scolastiche.

Per ulteriori chiarimenti si può inviare una e-mail a: info@avvocatogiovannasarnacchiaro.it

Data di scadenza per le adesioni 31.01.2018 

scarica qui gli allegati

mandato in calce civile

SCHEDA DI ADESIONE RICORSO GDL 2 FASCIA

MODULO ESENZIONE CONTRIBUTO UNIFICATO LAVORO

 

Leave a comment