Skip to content Skip to footer

VITTORIA AL TRIBUNALE DI MILANO

Lo studio legale ha proposto azione giudiziaria al giudice del lavoro con istanza cautelare ex art. 700 c.p.c. in favore di un collaboratore scolastico illegittimamente depennato dalle graduatorie di terza fascia di Milano  a causa di una sentenza di condanna di primo grado,  il giudice del lavoro ha accolto in toto la tesi dello studio legale con ordinanza n. 12448 del 15.05.2019 e ha ordinato all’amministrazione scolastica competente di reinserire immediatamente il ricorrente nelle corrispondenti graduatorie per il corrente anno scolastico.

Avv. Giovanna Sarnacchiaro

Leave a comment