Skip to content Skip to footer

Strepitose vittorie per i docenti precari

Il tribunale di Larino, in funzione di giudice del lavoro, ha accolto i ricorsi di alcuni docenti precari, riconoscendo la progressione stipendiale che avrebbero avuto in base ai CCNL comparto scuola se fossero stati docenti a tempo indeterminato.

Il giudice adito ha riconosciuto, altresì, il risarcimento del danno per abusiva reiterazione dei contratti a termine nella misura di nove mensilità oltre interessi legali e rivalutazione monetaria in favore di un docente precario che aveva stipulato una serie di contratti a tempo determinato su posto vacante e disponibile con termine al 31/8 sempre con la medesima amministrazione scolastica.

Leave a comment