Skip to content Skip to footer

STREPITOSA VITTORIA AL TRIBUNALE DI SIENA

Lo studio legale dell’Avv. Giovanna Sarnacchiaro è lieto di condividere la sentenza n. 270 del 3 dicembre 2019 del tribunale di Siena che ha accolto il ricorso di una docente di ruolo nella scuola secondaria di secondo grado alla quale, nel decreto di ricostruzione di carriera, non erano stati riconosciuti ben tre anni di ruolo nella scuola dell’infanzia e un anno di per ruolo.

Nella sentenza il giudice ha riconosciuto “…il diritto della docente al riconoscimento integrale, ai fini giuridici ed economici, degli anni di servizio di ruolo prestati presso la Scuola Materna prima del passaggio alla secondaria, …al riconoscimento, ai fini giuridici ed economici, nell’ambito della ricostruzione di carriera, quindi dalla immissione in ruolo, dell’anzianità maturata in tutti i servizi non di ruolo prestati per almeno 180 giorni…a collocare la docente ricorrente al livello stipendiale corrispondente all’anzianità di servizio maturata ai sensi del CCNL comparto scuola”.

“…condanna il Ministero al risarcimento del danno pari alle differenze retributive e corrispondenti incrementi stipendiali dovuti e non percepiti, …condanna il Ministero alle spese legali pari ad € 5.828,00”.

Nola, addì 6 dicembre 2019

Avv. Giovanna Sarnacchiaro

 

 

Leave a comment